Isola Terno, da fresatore a ciabattino «La crisi costringe a reinventarsi» – L’Eco Di Bergamo

Terno d’Isola –

Da sei mesi ha aperto il suo negozio di calzolaio su piazza 7 Martiri, esattamente all’inizio di via Mercato 9/bis, a Terno d’Isola, e subito ha riscosso il successo e la simpatia di molti clienti: l’ha chiamato «L’arte del Tacco». Si tratta di Stefano Bertuletti: 41 anni, sposato e con due figli, dopo ben ventisette anni di metalmeccanico in un’azienda dell’Isola, si è trovato in difficoltà col lavoro e ha deciso di reinventarsi un altro impiego per mantenere la famiglia.

«Facevo il fresatore in una ditta metalmeccanica che ha avuto un calo di lavoro e problemi di occupazione. Allora ho iniziato a guardarmi attorno e, visto che ho sempre avuto la passione per la manualità, ho pensato di fare un corso di artigiano calzolaio, impiego che mancava sul territorio» spiega Stefano Bertuletti tra un cliente e l’altro, mentre uno chiede la sistemazione degli stivali della moglie o il rifacimento delle suole consumate delle scarpe «ancora belle».

viaTerno, da fresatore a ciabattino «La crisi costringe a reinventarsi» – Cronaca Terno d’Isola.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...