Isola Yara, gli auguri dei compagni Oggi avrebbe compiuto 16 anni – L’Eco di Bergamo

Yara, gli auguri dei compagni Oggi avrebbe compiuto 16 anni – Cronaca – L'Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Proprio oggi, martedì 21 maggio, la piccola Yara Gambirasio compirebbe 16 anni. Invece qualcuno l’ha strappata alla vita quando di anni ne aveva soltanto 13, il 26 novembre 2010. Il suo corpo venne ritrovato in un campo di Chignolo d’Isola esattamente tre mesi dopo, il 26 febbraio 2011.

Isola Cadavere dalla testa mozzata trovato in un canale | Bergamosera

Cadavere dalla testa mozzata trovato in un canale | Bergamosera, quotidiano online news e notizie dell'Italia e dal mondo.

FILAGO — E’ giallo sull’identità del corpo senza vita di un uomo trovato ieri pomeriggio intorno alle 15 in un canale di scolo non distante dagli impianti sportivi di Filago.

Isola Giallo per lo scheletro nel canale Filago, al vaglio tutte le ipotesi – L’Eco di Bergamo

Giallo per lo scheletro nel canale Filago, al vaglio tutte le ipotesi – Cronaca – L'Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

È giallo, a Filago, per il corpo senza vita riemerso lunedì 20 maggio dal canale d’irrigazione che costeggia via Don Milani, nella zona degli impianti sportivi. Non è stato ancora identificato, anche perché il cadavere è poco più che uno scheletro, dunque in avanzato stato di decomposizione: la morte potrebbe risalire addirittura a oltre 6 mesi fa.

Isola Banda del botto ad Ambivere: rubati 40 mila € da bancomat – L’Eco di Bergamo

Banda del botto ad Ambivere: rubati 40 mila € da bancomat – Cronaca – L'Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

La banda del botto ancora in azione nella notte tra mercoledì 15 e giovedì 16 maggio nella nostra provincia con un bottino rilevante. I banditi hanno colpito al bancomat della Banca Intesa Sanpaolo di Ambivere svignandosela con circa 40 mila euro.

Isola Asse, lavori a sorpresa Code da Bonate a Bergamo Automobilisti imbufaliti letto su Bergamo News

Questa mattina a sorpresa…. (ed a mia insaputa, come credo di molti altri..), sono ripresi i lavori in tangenziale, nel tratto zona Curno, con inaspettata riduzione ad una corsia di un buon tratto direzione Bergamo e la chiusura delle prime due uscite dopo la galleria di Bonate (quelle direzione Dalmine e Valle Brembana). Risultato: ennesima mattinata in coda.. e questa volta senza preavviso… 40 minuti in macchina per percorrere il tratto Bonate-Curno… Vorrei chiedere se qualcuno conosce le tempistiche ed i tratti interessati da questa nuova fase di lavori, che, sorprendentemente, viene a distanza di solo poche settimane dal tanto discusso intervento eseguito tra la fine di aprile e l’inizio di maggio, più o meno sullo stesso tratto… Potendo conoscere in anticipo come e quando vengono effettuati questi interventi di manutenzione, magari uno si potrebbe organizzare evitando ogni volta ritardi ed “incazzature” del caso… Giovanni

viaAsse, lavori a sorpresa Code da Bonate a Bergamo Automobilisti imbufaliti.

Isola Apparizioni o fantasie? La Madonna delle Ghiaie resta in sospeso tra preghiere e discussioni letto su Bergamo news

E’ stata ribattezzata la “Fatima d’Italia” non a caso, anche se ancora oggi la Chiesa ne proibisce ogni forma di devozione. Sono giorni di fermento, questi, per le Ghiaie di Bonate. I devoti della Madonna arrivano a fiumi, e c’è persino chi si è attrezzato con pullman e pranzo al sacco.

I cristiani bergamaschi ogni anno a metà maggio hanno una tappa fissa. Lì, davanti a quella piccola cappella costruita nel 1945 pochi giorni dopo la fine della guerra in Italia, quando ancora si contavano i morti di quello che sarebbe stato ricordato come il conflitto più sanguinoso del ‘900, sono centinaia le persone che pregano la Madonna delle Ghiaie. Eppure non tutti sono contenti di questo. La Curia di Bergamo, per esempio, ha sempre seguito la strada imposta dalla Chiesa di Roma che non ha mai permesso che le apparizioni del 1944 – avvenute a partire proprio dal 13 maggio giornata in cui si celebra la Madonna di Fatima – fossero riconosciute e venerate.

viaApparizioni o fantasie? La Madonna delle Ghiaie resta in sospeso tra preghiere e discussioni.