Isola L’invalida senza ascensore al 3° piano L’Aler replica: rifiutò una casa nuova – Cronaca – L’Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia

L’Aler di Bergamo interviene sul caso di Maria Teresa Botti, la donna di 65 anni invalida all’85% che vive in affitto al terzo piano di un condominio, in via Roma a Bonate Sotto, senza ascensore.

A segnalare il disagio era stato il marito, Giuseppe Di Bartolo, che si era rivolto anche al Comune chiedendo senza successo il via libera per avere almeno un montascala. «Il 21 marzo di quest’anno – spiegano dalla direzione dell’Aler – il signor Di Bartolo ha chiesto un cambio di alloggio, segnalando i comuni di sua preferenza: Bergamo, Ponte San Pietro e Brembate Sopra. Nel condominio dove risiede non esiste la possibilità di installare un ascensore.

viaL'invalida senza ascensore al 3° piano L'Aler replica: rifiutò una casa nuova – Cronaca – L'Eco di Bergamo – Notizie di Bergamo e provincia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...