Bonate Sopra: famiglia intera aggredita a colpi di catena – Cronaca – L’Eco di Bergamo

Bonate Sopra: famiglia intera aggredita a colpi di catena – Cronaca – L’Eco di Bergamo.

Un’aggressione a colpi di catena, pugni, schiaffi, spinte che non hanno risparmiato donne e minorenni. In manette è finito P. N., artigiano romeno di 28 anni residente a Mapello. In ospedale una famiglia intera di cinque persone, tra cui il padre invalido, che hanno rimediato ferite tra i 5 e i 20 giorni di prognosi. Tutto è partito da una banale lite con un camionista ubriaco, che per poco non si è trasformata in tragedia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...